3D Wall design – Atlas concorde

SUGGESTIVI RILIEVI DI DESIGN CREANO PARETI DECORATIVE E CONTEMPORANEE

Superfici tridimensionali per scenografie a parete che arredano con eleganza e semplicità ogni tipologia di interno. I rilievi della superficie 3D Wall Design di Atlas Concorde, valorizzati dall’illuminazione naturale o artificiale, danno vita a particolari giochi di luce e ombre che cambiano in base alla prospettiva e che modificano la percezione visiva del rivestimento. La gamma è composta da superfici ceramiche tridimensionali che uniscono l’impatto scultoreo ricco di chiaroscuri ai vantaggi del miglior rivestimento ceramico in pasta bianca. Geometrie nette, onde sinuose, pattern multi-sfaccettati e onde a rilievo: tutto è rigorosamente tridimensionale. Le soluzioni per l’arredo sono innumerevoli, anche grazie ai due formati a disposizione, il 40×80 cm e 50×110 cm. La gamma, in continua espansione, racchiude ormai una proposta di texture molto ampia e interessante.

Undici – Nuove grafiche per la collezione Inkiostro Bianco

INNOVATIVA COLLEZIONE DI PARQUET INCISO A LASER AMPLIA LA GAMMA DI GRAFICHE DISPONIBILI. LA COLLEZIONE SI COMPONE DI TRE LINEE A FIRMA DI DESIGNER E ARCHITETTI.

Decori dai tratti semplici, leggibili e individuali che, aggregandosi, creano un tappeto globale in costante mutamento. Le incisioni vivono singolarmente e in modularità, donando alla superficie profondità. Un pattern dall’effetto ipnotico, quasi tridimensionale che trasforma la superficie in protagonista dell’ambiente. La texture di fondo diventa un manto plastico in costante movimento.

Outfit completo per l’ambiente: la collezione Undici può essere utilizzata per ogni superficie, pavimenti, pareti o complementi d’arredo. Una soluzione che unisce design, resistenza e stabilità, in grado di dare una veste completamente nuova a qualsiasi spazio. Ogni progetto diventa un esperimento unico, realizzato con stile e massima cura del dettaglio. Le grafiche delle diverse linee possono essere accostate tra loro o a listelli neutri, per dare vita a rivestimenti completamente personalizzati.

Antonio Lupi – La metafora della natura guida il progetto Dune

UN’OASI DI RELAX, UN BACINO NEL QUALE RACCOGLIERE L’ACQUA COME AVVIENE NELLE FLORIDE AREE VERDI CHE PUNTEGGIANO OGNI DESERTO.

Organica nella forma, naturale nello sviluppo delle linee, morbida e accogliente nel suo segno distintivo. Un’oasi di benessere originata da una forma circolare e definita da un bordo sinusoidale.

Accogliente e priva di discontinuità, non presenta un fronte privilegiato e può assumere configurazioni diverse sia nella versione free standing che in quella a semi incasso. Le continue variazioni di altezza del bordo è il tratto distintivo di una proposta di carattere ma allo stesso tempo versatile e flessibile.

La metafora della natura guida il progetto Dune, declinato in una vasca dall’immagine morbida che custodisce un bene prezioso in un perimetro mosso e articolato.

Design. Mario Ferrarini

GYROFOCUS

CAMINO CENTRALE CON FOCOLARE SOSPESO E ROTANTE

Creato nel 1968 da Dominique Imbert, questo modello, rivoluzionario sia per il suo stile che per la concezione tecnica è, dal punto di vista cronologico, il primo al mondo per la linea dei focolari sospesi e rotanti a 360°.

La facilità di posa, dovuta alla realizzazione su misura del condotto e del piatto di sospensione, e la sua sensibilità termica, caratteristica del materiale utilizzato, lo rendono un modello di prestigio diventato ormai un classico a livello internazionale ed il simbolo di una marca.

Esposto al Museo d’Arte Contemporanea di Bordeaux nel 1996, al Centro Nazionale d’Arte Contemporanea di Grenoble nel 1997 ed al Museo Guggenheim di New-York nel 1998.

Primo premio al concorso “Pulchra”.
74425 internauti collegati da tutto il mondo eleggono Gyrofocus come “l’oggetto più bello al mondo” al concorso Pulchra (2009, Italia)

Ceramica Cielo per Benci House, design by Archea Associati

IL GREEN BOUTIQUE HOTEL NEL CENTRO STORICO DI FIRENZE

CERAMICA CIELO firma un’altra referenza: BENCI HOUSE, un green boutique hotel ricavato all’interno delle mura d’impianto medievale, concepito per far vivere emozioni legate alla natura. La collezione Shui Comfort di CERAMICA CIELO è stata scelta per arredare gli ambienti bagno, conferendo un tocco di stile all’atmosfera magica dell’alloggio toscano.

BENCI HOUSE è una struttura ricettiva, situata nel centro storico di Firenze, composta da quattro camere – realizzate interamente “hand made” da artigiani specializzati grazie all’utilizzo di legni provenienti dal territorio. Ogni stanza ha un colore ed un’ispirazione diversa a seconda del tipo di legno utilizzato: noce, castagno, cipresso e rovere, per trasmettere quattro sensazioni olfattive differenti

In linea con le nuance ed i materiali naturali che caratterizzano gli interni di BENCI HOUSE, CERAMICA CIELO ha fornito i lavabi e i sanitari sospesi della collezione Shui Comfort, nella finitura Arenaria, creando un’unione perfetta tra spazio, versatilità e naturale morbidezza delle forme. La linea, firmata da Paolo D’Arrigo, si contraddistingue per forme geometriche essenziali e decise, addolcite da angoli smussati e spessori ultra sottili di 5 mm che evidenziano il design, permettendo – seppure con dimensioni differenti – una grande funzionalità e si armonizzano perfettamente con il natural style della struttura.

La presenza dei prodotti CIELO all’interno di questa esclusiva referenza conferma il ruolo dell’Azienda quale partner ideale per le architetture e i progetti d’interni più prestigiosi e innovativi. Contraddistinta dallo stile sofisticato e unico, CERAMICA CIELO è nota per aver portato la ceramica oltre i limiti conosciuti proponendo al mercato inedite forme, dimensioni, spessori, superfici e colori. Anticipatore dei trend futuri, l’Azienda rappresenta il punto di riferimento assoluto nel settore a livello mondiale nella definizione di un mood attuale e moderno, capace di esaltare la stanza da bagno come luogo di benessere, connotato da un’anima glamour e ricca di contaminazioni provenienti dall’interior design.